QR code per la pagina originale

Office 2010 SP1 disponibile per il download da stasera

,

Alle ore 9 della costa pacifica degli Stati Uniti, corrispondente alle ore 18 italiane, Microsoft rilascerà il primo service pack per la suite di produttività Office 2010. Contemporaneamente, l’azienda di Redmond annuncerà Office 365, la versione cloud della suite che andrà a fare concorrenza alle Google Apps.

Microsoft dunque ha mantenuto la promessa di metà maggio, quando dichiarò di rendere disponibile il SP1 per la fine di giugno. Il pacchetto verrà offerto inizialmente su Windows Update e Dowload Center, e successivamente attraverso gli aggiornamenti automatici.

Il service pack avrà principalmente lo scopo di migliorare la stabilità e la prestazione della suite. Sono infatti molto ridotte le nuove funzionalità che Microsoft ha deciso di aggiungere. Tra esse si segnalano il supporto nativo per Office Web Applications in Internet Explorer 9 e Chrome, l’anteprima degli allegati in Outlook Web Application e l’inserimento dei grafici nel foglio di lavoro utilizzando la Excel Web Application.

Saranno ovviamente integrate tutte le patch di sicurezza e gli aggiornamenti cumulativi rilasciati finora separatamente. Il SP1 sarà disponibile fin da subito per tutti i Paesi e conterrà tutte le 40 lingue supportate.

Notizie su: