QR code per la pagina originale

Microsoft Office 365: dettagli e prezzi delle offerte

,

Microsoft ha lanciato a livello globale Office 365, la nuovissima suite fortemente incentrata sull’online, con cui il colosso di Redmond va a offrire alla clientela un nuovo modo di pensare la produttività. Per usufruirne è possibile sottoscrivere un abbonamento, differente in base all’offerta che si sceglie.

Office 365 è accessibile sia da PC che da Mac, sia da Windows Phone che da smartphone con Android e iOS. La suite punta sul cloud computing, offrendo un diverso pacchetto ad un costo mensile predeterminato: si paga ciò di cui si ha bisogno, e si ha un servizio sempre aggiornato e sicuro.

Questi i dettagli sull’offerta:

Per professionisti e piccole imprese

  • Piano P: 5,25 euro/utente/mese. Comprende Exchange online per la posta elettronica, Office Web Apps per le operazioni di base sui documenti online, SharePoint online per la condivisione, Lync online per la messaggistica e la comunicazione, Microsoft Forefront online Protection per Exchange per la protezione da virus e spam.

Per medie imprese e aziende

  • Piano E1: 9 euro/utente/mese. Exchange online, SharePoint online, Lync online;
  • Piano E2: 14,25 euro/utente/mese. Exchange online, SharePoint online, Lync online, capacità di editing di base con le Office Web Apps;
  • Piano E3: 22,75 euro/utente/mese. Exchange online, SharePoint online, Lync online, capacità di editing di base con le Office Web Apps, applicazioni di produttività Office Professional Plus, capacità avanzate di archiviazione con Exchange online;
  • Piano E4: 25,50 euro/utente/mese. Exchange online, SharePoint online, Lync online, capacità di editing di base con le Office Web Apps, applicazioni di produttività Office Professional Plus, capacità avanzate di archiviazione con Exchange online, funzionalità vocali di fascia enterprise per sostituire o potenziare PBX con Lync Server locale;

Si può provare Office 365 per 30 giorni prima di decidere se acquistarlo, scegliendo l’abbonamento che più si adatta alla propria azienda. Il lancio della nuova suite è comunque di estrema importanza per Microsoft, non solo per le vendite, ma anche per il fatto che parte da qui un nuovo corso che porterà a Windows Phone Mango e Windows 8.

Notizie su: ,