QR code per la pagina originale

Google+, inviti disponibili per il social network

,

Fin dal momento dell’annuncio ufficiale, in molti si sono messi alla ricerca di un invito per accedere a Google+, il social network presentato nei giorni scorsi da bigG con l’intenzione malcelata di proporre una valida alternativa allo strapotere di Facebook. Come avvenuto negli anni scorsi con il lancio di Gmail e Wave, anche in questo caso può essere difficile ottenere un lasciapassare per l’accesso al nuovo servizio. Ecco come fare per ottenerne uno.

Sebbene nelle ultime ore l’azienda di Mountain View abbia modificato più volte il sistema di inviti e accessi a Google Plus, fino ad arrivare a sospenderne l’invio anche da chi è già iscritto, resta comunque la possibilità di portare un contatto all’interno del social network semplicemente condividendo con il suo indirizzo email un elemento pubblicato sul profilo. Chi volesse testare con mano la nuova piattaforma, dunque, non deve far altro che scrivere il proprio contatto Gmail nel box commenti presente in fondo alla news.

Va comunque specificato che non tutte le richieste e gli invii potrebbero andare a buon fine. Come detto poc’anzi, Google intende far crescere la propria community dall’interno, facendo sì che ogni nuovo arrivato abbia già qualcuno con cui condividere interessi, elementi o contenuti. Ciononostante il ritmo di crescita delle iscrizioni sembra aver di gran lunga superato le aspettative, costringendo la società a sospendere temporaneamente la creazione di nuovi account. Proveremo comunque a invitare coloro che ne faranno richiesta lasciando un messaggio di seguito.

Update: a quanto pare Google ha bloccato nuovamente la creazione di nuovi profili, come dimostra il messaggio visibile nell’immagine di seguito. Tutti gli inviti richiesti tra i commenti verranno comunque inoltrati e, con tutta probabilità, saranno utilizzabili non appena il social network accetterà altri iscritti.

Google+, stop ai nuovi account

Notizie su: ,