QR code per la pagina originale

Google +, c’è anche Mark Zuckerberg

Anche il fondatore di Facebook sul nuovo social network di Google. Che ha finalmente aperto il sito a tutti.

,

Pare che nessuno resista alla corsa all’invito per entrare in Google +. Neppure il suo più acerrimo avversario: infatti anche Mark Zuckerberg è stato beccato sul nuovo social network di Big G.

Il suo profilo, è quasi morettiano nella descrizione: un ragazzo che vive in California che “fa delle cose” (make things). Una foto in cui non appare particolarmente allegro e 22 amici nella cerchia dei collaboratori di Palo Alto completano la pagina.

Mark Zuckerberg su Google +

Com’è noto, fino a poco fa era necessario avere un profilo Google per entrare nel social network. Nella Rete è scoppiata una corsa all’invito. Il beta testing di Google non ha soddisfatto in questi giorni la grande richiesta della blogosfera e la casa madre aveva temporaneamente fermato il sistema. C’è persino chi li ha messi in vendita su eBay.

Ora però potrebbe non essere necessario: Google + sarebbe stato aperto a tutti. Il sistema, sempre all’indirizzo plus.google.com a intermittenza, infatti, consente alcune sporadiche iscrizioni.

Se si riesce a entrare, Google segue passo passo la creazione del social network tramite le informazioni del profilo Google. Dopodiché si passa al completamento delle cerchie e di tutte gli altri tool dell’applicazione.

Avete già provato Google plus? E cosa ne pensate?

Google plus accesso

Notizie su: