QR code per la pagina originale

Come spostare gli amici da Facebook a Google+

Una estensione per Chrome consente l'esportazione dei contatti da Facebook a Google+ per facilitare la migrazione.

,

Il social network di Google ha pochi giorni di vita e gli utenti devono ancora comprendere al meglio il suo funzionamento. Il successo della piattaforma dipenderà anche dalla facilità con cui gli utenti possono costruire il loro grafo sociale. Ciò si può ottenere in modo più rapido utilizzando un’apposita estensione per il browser Chrome denominata Facebook Friend Exporter, applicazione che nasce con le sicure benedizioni del team di Mountain View.

Come si evince chiaramente dal nome, il tool automatizza il processo di esportazione dei contatti di Facebook verso Google+, facilitando così la migrazione dei legami intessuti con la propria community. Un social network si basa sull’interazione tra le persone, ma attualmente l’azienda di Mountain View ha bloccato il sistema ad inviti (apparentemente sbloccato per piccole parentesi temporanee), per cui l’aggiunta di amici al proprio Circles è stata rallentata: servirà tempo ulteriore prima che tutti coloro che lo desiderano possano fare il salto sull’altra sponda.

Lo sviluppatore Mohamed Mansour, già autore di un’estensione per condividere i messaggi di Google+ con Facebook e Twitter, ha creato Facebook Friend Exporter per semplificare il processo in pochi click del mouse. La procedura prevede innanzitutto l’accesso alla versione mobile di Facebook, ovvero all’indirizzo m.facebook.com, dove si dovrà impostare la lingua inglese come predefinita (al momento il tutto non funziona con la versione italiana).

Dopo l’installazione dell’estensione comparirà un pulsante nella toolbar di Facebook con la scritta “Export friends!”. Cliccando sul pulsante inizierà l’esportazione delle informazioni (nome, email, numeri di telefono, siti web, indirizzo e data di nascita) che gli amici hanno condiviso. I dati possono essere salvati in un foglio di lavoro in formato CSV, ma la soluzione migliore è ovviamente l’importazione diretta nei contatti di Gmail.

Gli amici di Facebook verranno mostrati sotto la voce “Imported from Facebook”, da cui potranno essere aggiunti ai Circles, sempre che tutti abbiano un account Google e un indirizzo Gmail. Il creatore ha promesso modifiche all’interfaccia utente e varie ottimizzazioni, ma il successo dell’estensione è già confermato dal numero dei download che agilmente ha superato quota 17.000.

Update
Il plugin non è più funzionante a causa della reazione da parte di Facebook. Una nuova versione è però già stata annunciata.

Fonte: Facebook Friend Exporter • Via: CNET • Notizie su: ,