QR code per la pagina originale

Games for Windows si fonde con Xbox.com

,

Dall’11 luglio, Games for Windows si fonderà con Xbox.com: lo ha annunciato Microsoft con un comunicato ufficiale, spiegando che la nuova soluzione permetterà di offrire un unico portale agli utenti delle due piattaforme, in cui accedere ai cataloghi dei giochi per PC e Xbox 360. Con questa mossa, Microsoft vuole evitare che gli utenti si confondano e che si disperdano, com’è avvenuto troppo spesso con i due portali in forma separata.

Le informazioni sull’account di ogni utente rimarranno le stesse, così come le feature messe a disposizione con i due servizi. L’unica differenza risiederà nel fatto che, con il nuovo Xbox.com, si potrà ottenere tutto quanto desiderato in maniera più comoda.

L’accorpamento di Games for Windows a Xbox.com giunge come una novità, dato che ad ottobre Microsoft aveva aggiornato il portale per i giochi per PC, dandogli un maggior risalto e una maggiore appetibilità. Tuttavia la scelta appare piuttosto sensata poiché, com’è è noto, l’azienda di Redmond vuole incentrare tutta l’offerta di intrattenimento sul marchio Xbox.

La fusione tra i due portali non è stata commentata positivamente dai giocatori su PC, in quanto credono che non sia questa la strategia giusta per incentivarne il mercato. Però c’è chi prospetta all’orizzonte interessanti possibilità per questa unione, in quanto potrebbe essere l’occasione giusta per vedere una maggiore quantità di videogame cross-platform.

Notizie su: