QR code per la pagina originale

Shuttle H3 6700P: un barebone per utenti esigenti

Shuttle

,

Shuttle, leader indiscusso del mercato dei barebone, continua l’aggiornamento del suo catalogo prodotti, annunciando il nuovo Shuttle H3 6700p, appartenente alla serie Pro e basato sulla recente piattaforma Sandy Bridge di Intel.

La scheda madre installata all’interno del piccolo telaio è basata sul chipset Intel H67 Express, compatibile con i processori Core i5 e i7 di seconda generazione, che possono essere affiancati da una scheda video discreta AMD FirePro o NVIDIA GeForce.

Il sistema supporta una dotazione di memoria DDR3 fino a 16 GB ed integra un hard disk da 500 GB a 7.200 rpm, con la possibilità di aggiungere un secondo disco con capacità fino a 2 TB. L’unità ottica invece è un masterizzatore DVD 24x.

Le restanti specifiche includono chip audio 7.1 e di rete Gigabit, entrambi di Realtek, 4 porte USB 3.0, 4 porte USB 2.0, una porta eSATA, uno slot PCI Express x16 per la GPU, uno slot PCI Express x1, uno slot mini-PCIe per un modulo WiFi opzionale, uscite HDMI e DVI. L’alimentatore da 300 Watt è certificato 80 Plus.

Il sistema operativo è Windows 7 a 64 bit. Il prezzo di partenza per il piccolo PC di Shuttle è 826 dollari.

Notizie su: