QR code per la pagina originale

Fujifilm: fotocamere mirrorless per superare Nikon e Samsung

,

Fujifilm ha delle strategie ben chiare per il suo futuro e il suo obiettivo è quello di guadagnare il terzo posto della classifica mondiale nel settore delle fotocamere. Attualmente è quinta, dopo Canon, Sony, Nikon e Samsung, e punta a raggiungere la quota di 14 milioni di fotocamere sul mercato, con vendite aumentate del 25%. Ma cosa farà l’azienda di Takeshi Higuchi per raggiungere tali obiettivi?

Il costruttore vuole entrare nel mercato delle fotocamere mirrorless, ovvero un sistema a ottiche intercambiabili e mirino elettronico. Fujifilm ha grande esperienza nella produzione di buone ottiche e vuole tra l’altro delocalizzare la produzione, spostandola dalla Cina ad altri Paesi come la Thailandia, Vietnam, Malesia e Filippine.

Una strategia che sembra ben delineata dunque: entro il prossimo marzo vuole superare Samsung ed entrare al terzo posto della classifica, e crede di scavalcare Nikon due anni dopo. Al contrario di Ricoh, che per espandere il suo business all’interno del segmento delle mirrorless ha appena acquisito Pentax, Fujifilm farà leva sulle sue forze interne per cercare di incrementare le vendite delle sue fotocamere e assicurarsi un buon successo.

Notizie su: