QR code per la pagina originale

Microsoft Switchboard: multiplayer su Windows Phone

,

È ormai noto che Microsoft vuole trasformare i prossimi smartphone con Windows Phone in vere piattaforme da gioco. Mango, la release del sistema operativo che l’azienda lancerà in autunno, integrerà molte funzionalità per l’interazione con Xbox 360, Xbox LIVE e Kinect. Una ulteriore conferma è arrivata lo scorso mese, quando Microsoft ha dichiarato che Windows Phone sarà l’unica console portatile.

C’è però un problema da risolvere per fornire agli utenti la migliore esperienza di gioco: il multiplayer. Sembra che l’azienda di Redmond abbia trovato la soluzione in una tecnologia denominata Switchboard.

Il successo di Xbox 360 è dovuto in larga parte al gaming online, ma sui terminali mobile sono diffusi principalmente i giochi in single player. Microsoft Research ha presentato un progetto per portare il gioco in multiplayer sui telefoni Windows Phone.

Switchboard è un servizio cloud phone-to-phone che sfrutta le reti 3G e 4G per calcolare la latenza dei pacchetti di dati. A differenza del gioco su console, infatti, il mobile gaming è limitato dal fatto che gli utenti si muovono, dalla qualità della connessione wireless, dalla larghezza di banda, dalla possibile perdita del segnale e dall’autonomia degli smartphone. La tecnologia permette di interrogare i terminali per determinare lo loro latenza e, in base al valore ottenuto, consente di verificare il soddisfacimento dei requisiti minimi richiesti da un gioco in multiplayer.

Solo se la qualità e la velocità della connessione è sufficiente, gli utenti avranno la certezza che l’esperienza di gioco sarà la migliore possibile.

Notizie su: