QR code per la pagina originale

Ricoh ha acquisito Pentax: le strategie

,

Ricoh ha comunicato qualche giorno fa l’acquisizione di Pentax, atta a far entrare il gruppo nel mercato delle reflex digitali. L’accordo tra le due parti si completerà il prossimo attore e consentirà a Ricoh di appropriarsi delle conoscenze sviluppate dall’azienda acquisita e le tecnologie sui corpi macchina che degli obiettivi. Ma questa mossa ha davvero senso?

L’azienda ha spiegato la decisione di acquisire Pentax con la volontà di espandersi nel settore fotografico consumer, ma in realtà dietro a questa mossa potrebbero esserci strategie interessanti. In tal senso è interessante l’analisi fatta da British Journal of Photography, che spiega come se da una parte Ricoh vede – come gli analisti – il settore delle fotocamere mirrorless come quello maggiormente produttivo e in crescita nei prossimi anni, dall’altra parte l’azienda è un colosso della stampa e dunque è probabile che si muova per creare delle sinergie proprio grazie al marchio Pentax.

Forse Ricoh vuole dare nuova linfa al settore della stampa, incoraggiando i fotografi a scattare, conservare e stampare le proprie foto. Potrebbe dunque uscire qualche prodotto interessante atto a integrare tali caratteristiche. Inoltre, si potrebbe favorire la diffusione di fotocamere di medio formato prodotte da Pentax e proporre, ad esempio, dei servizi per gestire l’archiviazione delle immagini.

Ciò che vi è dietro l’acquisizione di Pentax da parte di Ricoh si saprà solo nel prossimo periodo, ciò che è certo è che permetterà al compratore di diversificare i propri introiti ed estendere le proprie attività in altri ambiti.

Notizie su: