QR code per la pagina originale

Roadmap AMD per tablet: Brazos-T nel 2012

AMD Brazos-T

,

Il mercato dei processori per tablet è attualmente dominato da ARM, ma in futuro la situazione potrebbe in parte cambiare grazie all’ingresso nel settore da parte di Intel e AMD. Il chipmaker di Santa Clara prevede il lancio della piattaforma Clover Trail in contemporanea a Windows 8, mentre AMD dovrebbe annunciare la piattaforma Brazos-T per lo stesso periodo, secondo le indiscrezioni pubblicate dal sito turco Donanim Haber.

L’azienda di Sunnyvale, in particolare, offre già l’APU Z-01 (nome in codice Desna), un chip dual core a basso consumo con due core x86 basati sull’architettura Bobcat e funzionanti alla frequenza di 1 GHz. Nel corso del secondo trimestre 2012, AMD dovrebbe presentare Hondo, una nuova APU con un consumo dimezzato rispetto a Desna (2 Watt contro 4 Watt).

L’architettura sarà sempre basata su due core x86 Bobcat e una GPU Radeon HD 6250 con frequenza di clock di 276 MHz, ma le varie ottimizzazioni permetteranno di ridurre il valore del TDP a soli 4,5 Watt. AMD dichiara consumi di 2,1 Watt durante la riproduzione di video a 720p e di 1,6 Watt durante la navigazione mediante rete WiFi.

Hondo sarà affiancato dall’FCH (Fusion Controller Hub) Hudson M2T in gradi di gestire una porta SATA II, 8 porte USB 2.0 e l’audio HD Azalia. il chip avrà una dimensione inferiore a quello abbinato a Desna (19×19 mm contro 23×23 mm) e un TDP pari a 1 Watt. I primi sample di Brazos-T saranno disponibile per il mese di dicembre.

Notizie su: