QR code per la pagina originale

Canon valuta le fotocamere mirroless

,

Il settore delle macchine fotografiche mirroless, che garantiscono prestazioni degne di una reflex in un corpo estremamente compatto, è decisamente in espansione; Sony e Samsung sono state tra le prime grandi case produttrici a lanciare sul mercato questa nuova tipologia di dispositivi, e il successo riscontrato ha destato l’attenzione anche di altri marchi che, finora, avevano deciso di non produrre tale tipo di fotocamere. Adesso starebbe pensandoci sopra anche Canon.

Qualche giorno fa è stata Fujifilm a dichiararsi interessata allo sviluppo e alla commercializzazione di questa tipologia di dispositivi, con la speranza di riuscire a imporsi in un nuovo settore del mercato e di guadagnare qualche posizione nella classifica delle vendite mondiali di fotocamere.

Fino a un settimana fa, quindi, mancava all’appello solo Canon che, ricordiamolo, è l’indiscusso leader mondiale nel settore della fotografia. L’apertura alla produzione di fotocamere mirrorless, però, è giunta ieri, quando Masaya Maeda, a capo della divisione fotocamere di Canon, ha rilasciato un’interessante intervista a Reuters:

Per quanto riguarda i dispositivi mirrorless stiamo considerandone gli aspetti tecnici.

Parole che hanno sicuramente destato l’attenzione degli esperti del settore, perché, anche se non così chiare, fanno intendere che Canon potrebbe, a breve, rilasciare il suo modello mirrorless, soprattutto perché lo stesso Maeda ha parlato di un lancio di prodotti particolarmente interessanti previsti per il prossimo anno.

In attesa che queste novità arrivino sul mercato, fa piacere sapere che le fabbriche Canon sono tornate a lavorare a pieno ritmo dopo il devastante terremoto dell’11 marzo e che il peggio sembra essere passato.

Notizie su: