QR code per la pagina originale

Google Maps su Android, arrivano le mappe offline

,

Nell’era del Web, le mappe cartacee non vengono più utilizzate come prima e Google vuole dirgli definitivamente “addio” lanciando un nuovo servizio destinato agli utenti Android. Google Labs ha infatti appena reso disponibile “Download map area”, feature che consente di scaricare su Google Maps qualsiasi mappa disponibile nel raggio di 10 miglia e, successivamente, visualizzarla in modalità offline quando si desidera, senza bisogno di aver una connessione Internet attiva.

È una funzionalità introdotta in via sperimentale, questa, e ha qualche punto debole, ma è comunque un qualcosa dalle grandi possibilità: gli utenti Android che hanno installato Google Maps 5.7 non avranno dunque mai più bisogno di portare con sé una mappa cartacea, un gran passo in avanti fatto rispetto al passato: le precedenti versioni del noto servizio richiedevano infatti una connessione a Internet attiva per accedere ai dati delle mappe, e chiaramente non tutti potevano avere a disposizione tale possibilità.

Chikai Ohazama, director of Product Management della divisione Google Maps for mobile, si è dichiarato molto entusiasta della funzionalità e ha spiegato che il download va a memorizzare solo le mappe in visualizzazione base e i punti di riferimento, dunque chiunque vorrà usufruire della vista satellitare e degli edifici in 3D, cercare i luoghi e ottenere le indicazioni stradali, avrà ancora bisogno di una connessione dati attiva. In futuro, chissà.

Notizie su: