QR code per la pagina originale

In arrivo un update iOS per impedire il jailbreak

,

Un milione di jailbreak in meno di 24 ore sono davvero molti, troppi per Apple. L’azienda di Cupertino, dopo aver assistito impotente all’incredibile successo riscontrato da JailbreakMe.com, decide di correre ai ripari e, come ipotizzato nei giorni scorsi, annuncia l’arrivo di un update dedicato a tappare la falla nei dispositivi iOS. iPhone, iPad e iPod touch stanno dunque per essere aggiornati.

Non si tratta però soltanto di un fix destinato ad arginare la sempre più diffusa pratica di sbloccare i device per usufruire di funzionalità non ufficiali. In ballo c’è anche la credibilità del sistema operativo che, dopo aver ricevuto il plauso di Symantec per la sicurezza garantita agli utenti, è stato messo sotto accusa dall’ente governativo tedesco Bundesamt für Sicherheit in der Informationstechnik.

Una piattaforma come iOS non può permettersi la leggerezza di mettere a rischio i dati personali degli utenti tramite la semplice apertura di un file PDF infetto. È per questo che Trudy Millar, portavoce della mela morsicata, è intervenuta sulla questione spiegando la posizione dell’azienda in merito alla lotta nei confronti di potenziali malware:

Apple considera la sicurezza dei suoi dispositivi un aspetto di primaria importanza. Siamo a conoscenza del problema di cui si parla in questi giorni e al lavoro per risolverlo, attraverso un aggiornamento che verrà rilasciato agli utenti prossimamente.

Paradossalmente, coloro che hanno già effettuato il jailbreak possono scaricare un fix direttamente dallo store Cydia, che consente di sistemare il bug. Gli altri sono invece costretti ad attendere la distribuzione dell’update ufficiale, anche se al momento Apple non ha reso noto la data di pubblicazione. In conclusione, va ricordato che eseguire l’operazione sul proprio smartphone, tablet o lettore multimediale, invalida la garanzia.

Notizie su: