QR code per la pagina originale

Google Doodle dedicato alla Cattedrale di San Basilio

,

Oggi è il 450esimo anniversario della splendida Cattedrale di San Basilio e tale occasione non è passata inosservata agli occhi di Google, che ha deciso di dedicare alla chiesa ortodossa un nuovo doodle.

Google si rifà dunque il look con un logo piuttosto sobrio, realizzato in stile architettonico russo, con nella parte destra la Cattedrale vera e propria e, in basso, uno sfondo che riprende il tema della facciata. Il marchio di Google è qui facilmente riconoscibile, a differenza di altri doodle più elaborati.

Cliccando poi sull’immagine stesso, Google porterà l’utenza ad una pagina del suo motore di ricerca con all’interno tutto ciò che serve per conoscere sulla splendida Cattedrale di San Basilio, che fu costruita fra il 1555 e il 1561 per volere dello zar Ivan IV di Russia. È patrimonio UNESCO dell’Umanità, ed è così bella che si narra che quando vide la Cattedrale ormai al completo, lo zar ordinò di rendere ciechi gli architetti cosicché non potessero mai costruire altrove una bellezza simile, e in effetti non vi sono altre costruzioni simili.

Notizie su: