QR code per la pagina originale

Harry Potter e i Doni della Morte: Parte 2 si ispira a Gears of War

L'ultimo Harry Potter ha qualcosa di simile al gioco di Microsoft, Gears of War

,

A pochissime ore dal debutto nei cinema di Harry Potter e i Doni della Morte: Parte 2, arriva anche il nuovo videogioco della popolare saga, realizzato da Electronic Arts e che promette ore di divertimento a tutti gli appassionati del mondo di Hogwarts.

Harry Potter e i Doni della Morte: Parte 2 è un action-adventure in terza persona con dinamiche simili a quelle del blasonato Gears of War, soprattutto per quanto riguarda il sistema di copertura, che servirà per proteggersi dai Mangiamorte ed eliminarli in modo da progredire attraverso i livelli. Come riporta Destructoid, similmente a quanto avviene con le avventure di Marcus Phoenix di Gears of War, si potrà in questo videogame condurre una squadra per affrontare orde di Mangiamorte.

EA ha spiegato che, rispetto a Harry Potter e i Doni della Morte: Parte I, si è cercato qui di soddisfare le richieste dei fan della serie, come ad esempio la possibilità di giocare non solo con Harry Potter, ma anche con gli altri personaggi. Il sistema di controllo è stato migliorato, e tolto il supporto a Kinect poiché non ritenuto indispensabile.

Notizie su: