QR code per la pagina originale

Electronic Arts porta offline i server multiplayer dei vecchi titoli

Tra tutti Need for Speed Most Wanted, Skate, Madden NFL 10 e Tiger Woods

,

Electronic Arts ha deciso di cessare i servizi online di una dozzina di videogame ormai datati e lo farà a partire da agosto, per ultimare le sospensioni giorno 1 ottobre.

Questo perché è necessario concentrare il supporto sui nuovi giochi, inoltre il numero degli utenti che fruiscono delle modalità online dei vecchi titoli è sempre più esiguo e dunque il noto publisher americano non ha motivi validi per continuare a utilizzare il suo personale per lavorare sui vecchi videogame.

Nella lista dei titoli che saranno portati offline entro l’1 ottobre figurano Need for Speed: Most Wanted, Madden NFL 10, Skate e Tiger Woord PGA Tour 10, nonché Army of Two e due Medal of Honor. Di seguito la lista completa con le date in cui i servizi online verranno arrestati.

Offline dall’11 agosto:

  • Army of Two (PlayStation 3, Xbox 360);
  • Army of Two Demo (Xbox 360);
  • Battlefield 2142 Demo (PC);
  • Battlefield 2: Modern Combat (Xbox 360);
  • Battlefield 2: Modern Combat Demo (Xbox 360);
  • Medal of Honor Airborne (PlayStation Portable);
  • Medal of Honor Heroes 2 (PlayStation Portable, Wii);
  • NASCAR 09 (PlayStation 3, Xbox 360);
  • NCAA Basketball 10 (PlayStation 3, Xbox 360);
  • NCAA Football 10 (PlayStation 3, Xbox 360);
  • Need for Speed Most Wanted (PC, Xbox 360);
  • Need for Speed Undercover (PlayStation Portable);
  • Skate (PlayStation 3, Xbox 360);
  • Tiger Woods PGA Tour 10 (PlayStation Portable, PlayStation 3, Xbox 360, Wii);
  • Tiger Woods PGA Tour 11 Demo (PlayStation 3, Xbox 360).

Offline dal 1 ottobre:

  • Madden NFL 10 (PlayStation 3, Xbox 360);
  • NHL 10 (PlayStation 3, Xbox 360).

Notizie su: