QR code per la pagina originale

RIM: 7 nuovi BlackBerry per rilanciarsi

,

RIM non ha saputo negli ultimi tempi stare al passo con le novità del mercato mobile, in primis dettate dai dispositivi con iOS e Android, ma vuole rilanciarsi e riconquistarsi uno spazio nell’industria. Per farlo, lancerà ben sette nuovi smartphone BlackBerry nei prossimi mesi, cosa che dovrebbe permettere al gruppo di garantirsi buoni introiti per l’anno fiscale in corso.

L’informazione proviene da Mike Lazaridis, co-CEO di RIM, che ha spiegato durante la riunione che il gruppo ha svolto qualche ora fa le strategie dell’azienda per rimanere in pista e non esser travolti dalla concorrenza. Lazaridis ha reso noto che i ritardi per l’arrivo sul mercato dei nuovi BlackBerry Bold sono dovuti agli sforzi fatti per dare agli smartphone le tecnologie necessarie a soddisfare le aspettative del mercato. Secondo quanto detto, la tecnologia inserita nel nuovo BlackBerry Bold 9900 salterà una generazione.

Una volta, RIM dominava il mercato aziendale degli smartphone con la linea BlackBerry, ma negli ultimi tempi sta lottando per non esser completamente affossato da iPhone e dai device con Android, che ormai hanno conquistato quasi l’intero mercato. L’azienda con sede a Waterloo è di recente anche entrata nel segmento dei tablet con il BlackBerry PlayBook, ma ha riscosso solo critiche e recensioni negative; l’incapacità dell’azienda di rimanere ai vertici del mercato e di creare un prodotto con forte appeal per i consumatori ha reso scontenti anche gli azionisti, che stanno premendo sempre più per sapere con quali strategie RIM si rilancerà.

Notizie su: