QR code per la pagina originale

App Store Volume Purchasing per le aziende

,

Apple ha presentato una novità dedicata a tutti coloro che fanno utilizzo dei dispositivi iOS e delle applicazioni mobile in ambito professionale. Con l’apertura di un’apposita sezione sul sito ufficiale americano, l’azienda di Cupertino anticipa il lancio del programma App Store Volume Purchasing for Business, pensato per l’acquisto del software da utilizzare su iPhone o iPad in un numero elevato di copie.

Una volta che la funzionalità sarà resa disponibile, le realtà professionali potranno eseguire una sola transizione economica sull’App Store, specificando il numero di download da effettuare per ogni applicazione. In seguito al pagamento, Apple fornirà tanti codici quante sono le copie acquistate, ognuno dei quali da distribuire a un dipendente per scaricare e installare il software sul proprio dispositivo.

Inoltre, il colosso californiano intende facilitare anche la distribuzione delle cosiddette Apps B2B, ovvero quelle applicazioni che non si trovano sulle pagine dell’App Store, ma vengono realizzate dagli sviluppatori su misura per le specifiche esigenze di ogni azienda. Questo spalancherà le porte a una nuova forma di business per i programmatori, che potranno mettere le loro capacità al servizio delle realtà professionali.

Nessuna informazione, per il momento, in merito alla data d’esordio del programma App Store Volume Purchasing for Business, ma il fatto che Apple ne abbia parlato in via ufficiale lascia intendere che l’attesa non si protrarrà troppo oltre.

Notizie su: