QR code per la pagina originale

Le Radeon HD 7000 saranno PCI Express 3.0

ati_radeon_gpu

,

I produttori di schede madri hanno iniziato a presentare nuovi modelli che supportano lo standard PCI Express 3.0. Il primo annuncio è stato fatto da MSI, seguita da ASRock la settimana successiva, con soluzioni basate sui chipset Intel Z68 e P67.

Attualmente non esiste nessun processore o scheda video compatibile con il nuovo standard seriale. Sembra però che le prime GPU PCI Express 3.0 arriveranno sul mercato con le Radeon HD 7000 di AMD.

Le schede video del chipmaker di Sunnyvale, attese per il terzo o quarto trimestre dell’anno, sono basate sull’architettura Southern Islands realizzata da TSMC con processo produttivo a 28 nanometri. Secondo le prime indiscrezioni, le soluzioni desktop dovrebbero essere compatibili con lo standard PCI Express 3.0, ma conserveranno la retro compatibilità con le vecchie versione del bus.

Il PCI Express 3.0 x16 garantisce una larghezza di banda pari a 32 GB/s, il doppio della seconda generazione. Non sono chiari i motivi della scelta di AMD, se confermata, dato che nessuna scheda video attuale è in grado di saturare la banda del PCI Express 2.0. Forse di tratta solo di marketing, oppure le prossime GPU avranno veramente una potenza oltre ogni immaginazione?

In ogni caso, per assemblare una configurazione completa è necessario innanzitutto un processore adatto. Le prime CPU ad integrare il controller PCI Express 3.0 saranno quelle basate sull’architettura Intel Ivy Bridge che, in base alle ultime notizie, non arriveranno prima di marzo.

Notizie su: