QR code per la pagina originale

OS X Lion: le possibili date di rilascio

,

Dai primi giorni di luglio gli appassionati della Mela non si pongono altra domanda: ma quando verrà rilasciato OS X Lion? Apple continua a temporeggiare e ogni previsione è stata puntualmente smentita: lo scorso giovedì, data considerata certa e comprovata per il lancio, non ha visto infatti l’apparizione del nuovo felino su Mac App Store. Ed ecco, così, che in Rete hanno iniziato a circolare nuove ipotesi spacciate come incontrovertibili.

Lasciando momentaneamente da parte il rumor che vede nella data di oggi il lancio di Lion, considerato come questo tipo di predizioni si susseguono inutilmente ormai a cadenza giornaliera, vi sono due filoni diversi di previsione.

Il primo vorrebbe il lancio di OS X 10.7 per questa settimana, nelle giornate di martedì 19 o di giovedì 21. Nel caso del 19, la data è stata scelta perché, come ormai tradizione, Cupertino è solita rilasciare i propri prodotti più importanti di martedì. Il 21, invece, deriverebbe da alcune indiscrezioni non confermate su movimenti sospetti in Apple Store, dove gli addetti starebbero lavorando freneticamente per aumentare le RAM dei computer in esposizione e adibendo apposite aree hotspot per il download del sistema operativo.

Il secondo filone, invece, propone una teoria certamente affascinante. A partire da Tiger, Apple ha sempre pubblicato i propri sistemi operativi di venerdì. E, fra questi, a vincere è sempre stato l’ultimo weekend del mese in corso. Tiger è arrivato infatti il 29 aprile del 2005, Leopard il 26 ottobre del 2007 e Snow Leopard il 28 agosto del 2009. Seguendo questa logica, Lion potrebbe quindi fare il proprio debutto il prossimo 29 luglio.

Alcune evidenze andrebbero a confermare entrambi i gruppi di rumor. I sostenitori del lancio a fine mese sarebbero supportati dalla necessità di Apple di rimpinguare il proprio Mac App Store con applicazioni compatibili con Lion prima della distribuzione del sistema operativo. I fautori della release in settimana, invece, sostengono che Cupertino, data la possibile messa in vendita di nuovi Macbook, Macbook Air, Mac Mini e Mac Pro, non permetterà mai la vendita dell’hardware prima della pubblicazione del software. Da questo punto di vista, Lion potrebbe quindi apparire questa settimana e i nuovi computer nei 7 giorni immediatamente successivi. Non resta che attendere per verificare quale fra le tante indiscrezioni verrà effettivamente confermata.

Notizie su: