QR code per la pagina originale

Vola Apple vola

Apple ha comunicato i dati trimestrali di vendita. I numeri continuano a crescere ed identificano due nuovi traini: iPhone ed iPad.

,

Aumentano le entrate, aumentano i margini, aumentano le vendite: i numeri della trimestrale Apple sono il riassunto dell’ennesima scommessa vinta da parte di Steve Jobs poiché esprimono l’ennesimo balzo in avanti di una azienda che ha trovato nell’iPhone e nell’iPad i due nuovi traini fondamentali di mercato. Traini che, ad oggi, funzionano con performance di evidente eccellenza.

Le entrate del gruppo sono state pari a 28.6 miliardi di dollari, ben l’82% in più rispetto ad un anno fa e al di sopra dei 24.8 miliardi attesi dagli analisti. Il titolo in borsa torna quindi a crescere e l’apertura odierna si suppone possa indicare un attivo di circa 4 punti percentuali. Il risultato è il frutto della vendita di 20.3 milioni di iPhone nel trimestre e di 9.25 milioni di iPad (29 milioni dall’esordio). Gli smartphone venduti sono stati pertanto molti più di quanti ipotizzati, mentre per i tablet il risultato è sommariamente allineato alle previsioni.

Se l’iPad doveva inaugurare l’era post-PC, sicuramente fin da subito ha inaugurato l’era post-Mac: gli introiti del tablet hanno già superato quelli della linea Mac (6 miliardi contro 5) diventando così la seconda maggior fonte di gettito per le casse di Cupertino

Una trimestrale d’oro, quindi, non senza qualche dubbio. Il momento è infatti delicato sotto molti punti di vista, a partire dallo scontro legale che vede Apple in difficoltà su un ampio ventaglio di cause relative alla violazione di brevetti. Questo aspetto è peraltro soltanto uno dei fronti di guerra aperti con Android, la cui crescita si fa ingombrante e la cui pervasività low-cost costringerà probabilmente Apple a manovre correttive per meglio coprire il mercato in ogni segmento.

Durante la trimestrale il gruppo ha inoltre rilasciato due conferme: entro oggi sarà distribuito Mac OS X Lion ed entro il mese di settembre verrà rinfrescata l’offerta relativa ad uno dei prodotti del gruppo. In quest’ultimo caso l’indiziato speciale è l’iPhone, per il quale si attende un’offerta low-cost per il 3GS, un affiancamento 4S alla versione attuale ed un possibile annuncio relativo al lancio della versione 5.

Fonte: Apple • Notizie su: