QR code per la pagina originale

Panasonic Lumix FZ47, nuova fotocamera con pieno controllo sui video

Panasonic FZ47

,

Una nuova fotocamera entra a far parte dell’offerta Panasonic: trattasi della Panasonic Lumix FZ47, erede naturale della FZ45, rispetto alla quale presenta una risoluzione delle immagini inferiore. Dai 14 Megapixel si passa infatti agli attuali 12,1, controbilanciati però da una serie di funzionalità e caratteristiche di assoluta importanza.

Principale novità della Lumix FZ47 è l’introduzione della modalità Creative Control che permette di gestire l’apertura e l’esposizione della lente durante le riprese dei filmati. Tali filmati possono essere registrati in qualità Full HD 1080i a una velocità di 50/60 FPS e riprodotti successivamente tramite il display posteriore LCD con diagonale da 3 pollici.

La FZ47 presenta inoltre una lente Leica con zoom 24x e focale da 25mm e la possibilità di scattare fotografie a raffica con una velocità di 3,7 FPS nel caso in cui si voglia mantenere la risoluzione massima, mentre se si sceglie di scattare a 3 Megapixel è possibile raggiungere anche i 10 fps. Il sensore è di tipo Hi-Speed CCD in formato 1/2,33″. Grazie al Sonic Speed AutoFocus, inoltre, è possibile ottenere miglioramenti in termini di prestazioni del 35% rispetto alla FZ40.

Diversi sono gli effetti artistici messi a disposizione dei propri clienti dalla casa giapponese, offrendo la possibilità di personalizzare gli scatti anche in post-produzione. Le modalità di scatto preimpostate permettono poi di realizzare fotografie di ottima fattura anche ai meno esperti, così come la modalità per la selezione automatica dei parametri.

La nuova fotocamera digitale targata Panasonic sarà disponibile esclusivamente in colorazione nera a partire dal mese di agosto, a un prezzo suggerito di 399,99 dollari negli Stati Uniti. Al momento non è invece nota la disponibilità sul territorio europeo, ove non dovrebbe tuttavia tardare ad approdare.

Notizie su: