QR code per la pagina originale

Un eReader a doppio schermo e-ink per Apple?

,

Un brevetto appena depositato da Apple presso l’US Patent and Trademark Office dimostra come a Cupertino stiano pensando alla possibile realizzazione di un eReader con doppio display e-ink progettato specificatamente per la lettura di contenuti digitali e per l’interazione con essi. Un concept di un device che ricorda vagamente quel Microsoft Courier che destò tanta attenzione tra pubblico e media ma che fu accantonato dal gruppo di Redmond dopo poco averlo presentato.

L’idea di Apple sarebbe dunque quella di avere in un dispositivo unico un doppio schermo e-ink, tecnologia che non stanca gli occhi dell’utente in fase di lettura. Una sorta di libro dotato forse di funzionalità motion sensing che capisce quando il suo fruitore gira lo schermo e adatta i contenuti in base ad una migliore visualizzazione.

Al di là del modo in cui si potrebbero sfogliare le pagine, la metodologia con cui l’utente interagisce con il dispositivo dovrebbe cambiare ciò che viene visualizzato sul display secondario. Ad esempio, nello schermo principale potrebbero esser visualizzati i contenuti e, nel secondo, degli strumenti per prendere appunti.

La tecnologia e-ink consente tra l’altro bassi consumi di energia grazie alla possibilità di far visualizzare testi e contenuti senza sprecare troppa elettricità. Certo, la qualità di ciò che si visualizza non è paragonabile a quanto offrono i display LCD, ma i vantaggi sono comunque tanti.

Ciò che viene denominato “Motion Controllable Dual Display Portable Media Device” è attualmente solo un brevetto e non si sa se Apple realizzerà davvero un device a doppio schermo e-ink, tuttavia fa comprendere come a Cupertino stiano pensando anche alla possibilità di espandersi in nuovi settori del mercato.

Notizie su: ,