QR code per la pagina originale

Da Bang & Olufsen arriva BeoSound 5 Encore

,

Bang & Olufsen ha presentato il nuovo BeoSound 5 Encore, prodotto che si annuncia come un vero e proprio centro audio da cui gestire l’accesso alla musica su più piattaforme e supporti diversi, garantendo la fruizione dei contenuti audio sia dai più classici supporti ottici che tramite il Web streaming capace di mettere a disposizione il palinsesto di migliaia di stazioni radio.

L’accesso alla musica è assicurato infatti da un hard-disk o una chiavetta collegabili tramite la porta USB, oltre che per mezzo di un server NAS, con la possibilità di collegare fino a otto BeoSound 5 Encore allo stesso server, in modo da portare praticamente in ogni stanza la musica preferita senza la necessità di dover spostare o copiare più volte i file.

Forte di un design elegante e raffinato, la novità di Bang & Olufsen consente all’utente di interagire tramite una comoda rotellina multifunzione che, per mezzo di semplici movimenti di un dito, dà modo di gestire le raccolte audio e le varie funzioni presenti sull’apparecchio.

Interessante è inoltre le funzione di riproduzione MOTS, che non appena si accede al catalogo di una periferica USB o di una WLAN/LAN collegata trasmette automaticamente una playlist musicale che prende spunto dai file memorizzati, senza preoccuparsi di dover impostare manualmente la lista di riproduzione andando a selezionare i brani uno per uno.

In occasione del lancio di BeoSound 5 Encore, Bang & Olufsen ha inoltre aggiornato il software del BeoSound 5, che si può considerare il fratello maggiore del nuovo arrivato. Tra le novità in questo caso si notano la possibilità di inviare contenuti musicali via wireless dal proprio smartphone all’apparecchio, una possibilità prevista anche per diversi apparecchi Apple come iPhone, iPad e iPod touch.