QR code per la pagina originale

Qualcomm compra da GestureTek

Qualcomm perfeziona l'acquisto di tecnologie per il riconoscimento gestuale da utilizzare nei suoi futuri dispositivi.

,

Qualcomm ha reso noto di aver acquistato alcuni asset tecnologici da GestureTek, noto sviluppatore di tecnologie di riconoscimento gestuale. I termini dell’acquisizione non sono stati al momento divulgati.

Secondo un comunicato stampa diffuso dall’azienda, Qualcomm ha perfezionato l’acquisto di IP specificamente connesse alla tecnologia di riconoscimento gestuale, così come non meglio specificate “risorse di progettazione”. GestureTek è il possessore di un brevetto che permette all’utente di essere riconosciuto dal proprio dispositivo, una tecnologia molto sfruttata nei sistemi di intrattenimento.

La tecnologia di controllo video realizzata da GestureTek, consente di controllare contenuti multimediali, accedere alle informazioni, manipolare effetti speciali, e persino immergersi in un mondo virtuale 3D, semplicemente tramite l’ausilio delle proprie mani o del corpo. Simili software sono stati concessi in licenza a Microsoft per la console Xbox 360, Sony e NTT DoCoMo per i loro telefoni cellulari e Hasbro.

Qualcomm afferma che sfrutterà l’accordo per introdurre tale tecnologia alla sua gamma di smartphone. Inoltre, sarà integrata anche nella famiglia dei processori Snapdragon, offrendo agli OEM la possibilità di produrre smartphone, tablet e dispositivi di home entertainment con interfacce utente controllabili da naturali gesti umani.

Fonte: Techcrunch.com • Notizie su: