QR code per la pagina originale

Asta LTE: ecco i nomi dei partecipanti (Aggiornamento: la lista ufficiale)

,

Sono scaduti oggi alle ore 12 i termini per la presentazione delle domande per partecipare alla famosa asta che assegnerà nuove frequenze da utilizzare nel settore mobile. Ne abbiamo parlato molto e sappiamo quanto questa gara sia fondamentale per il futuro della telefonia mobile e per lo sviluppo della banda larga mobile soprattutto in vista dell’arrivo dell’LTE. Grazie a un articolo del quotidiano La Stampa.it siamo in grado di anticipare con buona approsimazione i partecipanti alla gara.

Al momento sappiamo che Vodafone ha già presentato domanda di partecipazione, mentre Wind e Telecom Italia l’avrebbero dovuta presentare oggi in mattinata.

Vista la crisi economica si temeva che alcuni nomi noti non avessere potuto partecipare, ma sembra che così non sia stato. Sarà presente all’asta anche 3 Italia che in un passato recente, tramite il suo Amministratore Delegato Vincenzo Novari, aveva messo in discussione la partecipazione all’asta per motivi economici.

Ancora notizie incerte sulla possibilità della presenza di outsider. In passato si era ventilata la possibilità che l’operatore mobile virtuale PosteMobile fosse interessato a partecipare, ma dal suo quartier generale tutto tace.

È possibile infine che all’asta partecipino anche alcuni piccoli nomi legati al settore delle reti WiMax, ma anche qui non c’è nulla di definitivo.

L’unico dato certo è che i nomi verranno ufficializzati dal Ministero entro 4 giorni e da quella data le aziende che avranno ricevuto l’ok a partecipare avranno 30 giorni per formulare una propria offerta.

Aggiornamento:

Sono stati finalmente ufficializzati i nomi delle aziende che parteciperanno all’asta:

  • Telecom Italia;
  • Vodafone;
  • Wind;
  • H3G;
  • Linkem

Notizie su: