QR code per la pagina originale

Toshiba-Fujitsu IS12T: è nato il primo “Mango”

Il primo Windows Phone 7.5 Mango vedrà la luce in Giappone entro il mese di settembre e si chiamerà Toshiba-Fujitsu IS12T.

,

Microsoft, KDDI, Toshiba e Fujitsu: sono questi i nomi dai quali nasce il primo Windows Phone 7.5 “Mango”. Il nome di battesimo sarà “Toshiba-Fujitsu IS12T” e le prime immagini sono state distribuite dal gruppo di Redmond nelle stesse ore in cui il codice del sistema operativo è giunto alla versione RTM per essere adottato dai partner in tutto il mondo.

Il Toshiba-Fujitsu IS12T presenta caratteristiche di medio livello, con CPU Qualcomm MSM8655, 512MB di RAM, 32GB di storage interno e 3.7 pollici di schermo touchscreen con definizione WVGA 800 x 480 pixel. Due, però, le caratteristiche che rendono peculiare il dispositivo. Il peso, anzitutto: soltanto 113 grammi, il più leggero di tutta la gamma Windows Phone. La fotocamera, inoltre, della capacità di ben 13.2 Megapixel (con flash led e autofocus).

Tre i colori disponibili: limone, magenta e nero. Al momento KDDI non ha ancora diramato una data ufficiale per la distribuzione, ma il dispositivo sarà disponibile al pubblico entro il mese di settembre. Rispettata pertanto la scadenza annunciata da Microsoft, secondo cui i primi device sarebbero stati disponibili entro l’autunno: al tramonto dell’estate già il sistema operativo vedrà la luce nel paese del Sol Levante, per poi mettere radici anche altrove. Chiusa la parentesi orientale, i riflettori si sposteranno tutti sull’area europea.

Fonte: Microsoft • Via: LiveSide • Notizie su: