QR code per la pagina originale

26,2 milioni gli italiani online

Audiweb: a giugno l'audience online è cresciuta del 10,4% su base annua raggiungendo 26,2 milioni di italiani. In Rete il 70% della popolazione.

,

A giugno l’audience online è cresciuta del 10,4 per cento su base annua raggiungendo 26,2 milioni di italiani. Nella fascia d’età più grande, 11-74 anni, sono 35 milioni coloro che accedono alla Rete da casa o dal lavoro. La crescita della connessione mobile è schizzata in alto con un +73,7 per cento in un anno. Sono i dati principali che emergono dal report di Audiweb.

Il Belpaese è sempre più connesso. Il rapporto di Audiweb spiega bene l’evoluzione graduale degli italiani verso la connessione totale: sempre e ovunque.

Sono online nel giorno medio 5,8 milioni di donne e 7,2 milioni di uomini, con livelli di frequentazione più alti nella fascia d’età tra i 35 e i 54 anni (6 milioni, il 32,8 per cento) e tra i 25 e i 34 anni (2,7 milioni, il 35 per cento). Gli utenti attivi nel giorno medio tra i 18 e i 24 anni (1,3 milioni, il 30,5 per cento della popolazione) trascorrono più tempo in assoluto online, registrando 1 ora e 33 minuti di tempo speso nella navigazione e consultando in media 173 pagine per persona.

I dati mostrano una leggera flessione del tempo e delle pagine visitate, ma un aumento considerevole delle persone online: di fatto in Italia ci si connette meno in valore assoluto ma ci si connette tutti.

Il report è accompagnato dal Trimestrale Audiweb Trends sulla diffusione delle tecnologie online nelle famiglie. Anche qui si registra una crescita costante, di circa l’11 per cento in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Ormai, il 62 per cento delle famiglie dispone di un device per la connessione ADSL a Internet.

La crescita dell’online in Italia è dovuta a diversi fattori: la maggiore disponibilità (ancorché insufficiente) di spot Wi-Fi pubblici in biblioteche, parchi, e la crescita eccezionale degli smartphone e dei tablet, che ormai hanno catturato una fetta importante della popolazione, capace di utilizzare questi strumenti per scaricare applicazioni, consultare itinerari, mappe, il meteo, consultare siti di news, guardare video
online, scaricare musica.

Notizie su: