QR code per la pagina originale

iPhone 5, una seconda custodia appare in Rete

,

Solamente ieri il Web è stato invaso dalla notizia del mockup del nuovo case di iPhone 5 e, nemmeno a 24 ore di distanza, 9to5Mac è riuscito a pubblicare una seconda custodia, questa volta nella sua versione finale. A quanto pare, il nuovo melafonino tornerà davvero alle sue forme classiche, abbandonando definitivamente il design squadrato dell’attuale iPhone 4.

Sottile, leggero e arrotondato: così si può immaginare iPhone 5 dagli scatti della sua custodia, sapientemente comparata nell’immagine con il modello ora in commercio. A dir la verità, non è data sapere l’affidabilità di questa indiscrezione, perché le linee ricordano davvero da vicino iPod Touch, sia nella versione già esistente che in quella che, presumibilmente, verrà presentata al pubblico il prossimo settembre.

Due indizi, tuttavia, sembrerebbero deporre a favore di iPhone 5: il foro per il jack delle cuffie nella parte superiore, presente sul fondo in iPod Touch, e un’altra fessura a lato, forse dedicata al volume o ai comandi di blocco dello schermo touchscreen. Non poteva mancare, ovviamente, lo spazio per la fotocamera: la forma a ovale potrebbe indicare la disponibilità anche di un flash LED, considerato come il microfono in iPhone non si trovi sul retro del dispositivo come nel player multimediale.

Il leak proverrebbe, così come ormai consuetudine assodata in questi casi, da una delle tante aziende asiatiche preposte alla fabbricazione di questi accessori. In modo intenso a partire da iPhone 4, il Sol Levante è diventato una vera e propria spina nel fianco di Apple: i produttori partner, così come quelli di terze parti, sembrano non riuscire a contenere l’ingente fuga di notizie dalle proprie fabbriche, complice forse anche un mercato di news in anteprima sempre più affamato. Non resta che attendere la fine di agosto, quando presumibilmente il nuovo melafonino verrà annunciato.

Notizie su: Apple iPhone 4, ,