QR code per la pagina originale

Chi usa Internet Explorer è meno intelligente?

,

Finora tutte le indagini di mercato hanno mostrato la quota raggiunta dai browser più diffusi (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Safari e Opera), ma nessuno aveva mai pensato che la scelta del browser può dipendere dall’intelligenza degli utenti. AptiQuant, un’azienda di consulenza psicometrica canadese, ha scoperto che il quoziente intellettivo delle persone che usano Internet Explorer è inferiore alla media.

La ricerca, i cui risultati potrebbero essere considerati alquanto discutibili, è stata effettuata su un campione di circa 100.000 utenti ed ha evidenziato che gli utenti di Chrome, Firefox e Safari hanno un QI superiore, mentre i più intelligenti sono gli utenti che usano Opera. Anzi, confrontando i dati del 2006 con quelli del 2011, si evince che le persone più intelligenti hanno sostituito Internet Explorer con i browser concorrenti.

I motivi principali che potrebbero giustificare il risultato ottenuto da Internet Explorer sono vari. Innanzitutto, il browser Microsoft ha una base installata molto più alta, per cui la media scende verso il basso. Inoltre, il 95% delle persone che usano Internet Explorer non sanno come installare un browser alternativo, mentre la maggioranza degli utenti che usano Firefox, Chrome, Safari e Opera sono appassionati o esperti di informatica.

Probabilmente i risultati ottenuti sono poco attendibili, considerato anche il campione di utenti preso in esame, ma forse lo studio nasconde effettivamente un po’ di verità.

Notizie su: