STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Surfin’ Googleplex

Larry Page sul surf, Sergey Brin in acqua: al Googleplex è stata montata una piscina artificiale con la quale provare l'ebrezza del surf.

,

Fa parte della filosofia di Google: il Googleplex non è soltanto un posto di lavoro, ma un vero e proprio modo di vivere. I dipendenti sono coccolati e gestiti per far sì che anche la loro vita extra-lavorativa possa essere comoda, sicura e ricca di opportunità. Il surf è soltanto l’ultima novità di una serie ormai infinita, peraltro qualcosa che va ad aggiungersi alle altalene, alle palline colorate e ad ogni altro tipo di intrattenimento che negli anni hanno dipinto l’immagine della sede Google di Mountain View.

La storiella di Maometto e della montagna è in questo caso trasferita in casa Google: l’azienda si è portata il mare in cortile tramite una apposita piscina con la quale l’onda viene ricreata artificialmente rendendo possibile una simulazione dell’esperienza nell’oceano. Non è forse la stessa cosa, ma non è comunque qualcosa che tutti hanno la possibilità di sperimentare sul posto di lavoro.

Le immagini sono state scattate da Frances Haugen (responsabile Google+), pubblicate su Picasa e rilanciate quindi su Google+: una storia, insomma, raccontata in tutto e per tutto da strumenti Google. Tra gli scatti si notano peraltro anche gli stessi Larry Page e Sergey Brin sulla cresta dell’onda: un’immagine significativa, a prescindere dal semplice momento di divertimento che i fondatori del gruppo hanno voluto regalare al proprio team.

Commenta e partecipa alle discussioni