QR code per la pagina originale

Google ingloba The Dealmap e sfida Groupon

,

Che Google sia intenzionata a giocare un ruolo importante nel panorama delle offerte online non è una novità. Se ne era parlato a inizio giugno, in occasione del lancio del servizio Google Offers, al momento riservato solamente ad alcune aree degli Stati Uniti. La rincorsa alla leadership di Groupon passa oggi attraverso l’acquisizione di The Dealmap.

A rendere nota la mossa di bigG è un post comparso sul blog ufficiale dell’azienda, specializzata nel rendere disponibili ai navigatori offerte commerciali in base a una specifica area geografica, ovvero geolocalizzate.

Nessun dettaglio sull’entità della transazione economica necessaria per portare a termine l’acquisizione, ma la trattativa non dev’essere stata particolarmente ostica, in quanto l’accordo offre ad entrambe le parti la possibilità di sfruttare la reciproca esperienza per crescere ulteriormente in un mercato in piena fase di sviluppo.

Nonostante The Dealmap sia stata fondata soltanto nel maggio 2010, in poco più di un anno la società ha saputo mettersi in mostra grazie a un’ottima gestione della propria piattaforma, che oggi vanta oltre 450 fonti dalle quali quotidianamente riceve le offerte da proporre poi all’utenza.

Siamo rimasti impressionati dal lavoro di Dealmap ed è con grande entusiasmo che diamo loro in benvenuto in Google. Il lancio delle nostre offerte commerciali ha riscosso un buon successo e crediamo che questa nuova acquisizione possa aiutarci a migliorare ulteriormente in questo ambito, sia per i commercianti che per i consumatori.

Questa la dichiarazione di un portavoce Google, come riportato sulle pagine di Webnews.

Notizie su: