QR code per la pagina originale

Skype arriva su iPad, anzi no

Skype per iPad è stato pubblicato per errore questa mattina. Subito le scuse da parte della società, che promette ora tempi di attesa brevi.

,

È durata soltanto pochi attimi la presenza di Skype tra le applicazioni per iPad. La versione ottimizzata per il tablet Apple del famoso servizio di client VoIP, è apparsa infatti questa mattina sull’Apple Store, salvo essere rimossa qualche minuto dopo come spiegato dalla società su Twitter.

Infatti, la release odierna di Skype per iPad è stata semplicemente un errore, dato che l’applicazione è stata pubblicata sul negozio virtuale di Apple prematuramente. Scrive la società sul suo account Twitter che per garantire la migliore esperienza Skype possibile, l’applicazione è stata temporaneamente rimossa poiché andata prematuramente online questa mattina. L’azienda di Lussemburgo si è scusata per il disagio, dicendosi consapevole di quanta attesa ci sia attorno il rilascio del programma su iPad.

Skype su iPad presenterà naturalmente tutte le caratteristiche che lo hanno reso famoso su PC e Mac, riadattate ovviamente alle funzionalità del dispositivo e al suo schermo touch-screen. La video-chat avrà un’impostazione molto simile a quella di FaceTime, completa di composizione telefonica standard e chat testuale, questa disponibile anche durante una videochiamata. Differentemente dal servizio offerto da Apple, Skype permetterà di video-chattare anche tramite connessione 3G, mentre FaceTime al momento permette di farlo esclusivamente con Wi-Fi.

Fonte: @Skype • Via: Cnet.com • Notizie su: