QR code per la pagina originale

Google Voice arriva in Italia

,

Dopo oltre due anni, arriva finalmente anche in Italia il servizio VoiP dell’azienda di Mountain View che farà concorrenza al più noto Skype, recentemente acquisito da Microsoft. Google Voice, disponibile finora solo negli Stati Uniti, verrà presto attivato in 28 Paesi, ma inizialmente gli utenti italiani potranno effettuare telefonate solo in Gmail.

Le chiamate possono essere effettuate attraverso la chat dove gli utenti troveranno la voce “Chiama telefono”, dopo aver installato il plug-in apposito. Dato che il servizio non è gratuito, è necessario acquistare preventivamente il credito telefonico in tagli da 12, 30 o 60 euro. Il servizio ora copre oltre 150 destinazioni, con tariffe molto competitive se confrontate con quelle di Skype.

Il costo delle chiamate verso telefoni fissi è molto simile: 2,4 centesimi al minuto per Voice e 2,2 centesimi al minuto (+4,5 centesimi di scatto alla risposta) per Skype. Ma il servizio di Google offre tariffe inferiori per le chiamate verso i telefonini: 13,2 centesimi al minuto (16,8 verso H3G) contro i 28,8 centesimi di Skype. Le chiamate da PC a PC, come per il VoIP di Microsoft, sono invece gratuite.

Prossimamente verrà aggiunta la possibilità di ottenere un Google Number, ovvero un numero unico per ricevere le chiamate su telefoni fissi e cellulari.

Notizie su: