QR code per la pagina originale

Google+ a quota 25 milioni di utenti

,

Nuovo importante traguardo per Google+, il social network lanciato da bigG a fine giugno. A pochi giorni dal raggiungimento dei 20 milioni di utenti, e a un mese dal lancio, la piattaforma ha tagliato lo scorso 24 luglio il traguardo dei 25 milioni, come riporta un articolo comparso sulle pagine di CNET.

Un obiettivo importante per il team di Mountain View, che prosegue così la sua rincorsa a Facebook. Impossibile non fare paragoni tra i due protagonisti del panorama Web 2.0: da una parte un sito attivo ormai da diversi anni, che oggi vanta oltre 750 milioni di iscritti (cifra rilevata a luglio), dall’altra una piattaforma appena lanciata ma già capace di riscuotere un interesse senza precedenti, complice anche l’hype creato inizialmente da una vera e propria caccia all’invito per potervi accedere.

Un indubbio successo quello di Google+, ma che nel lungo periodo potrebbe risentire di alcuni fattori come la scarsa inclinazione dei navigatori ad abbandonare Facebook per testare a fondo il nuovo servizio. In molti, infatti, nonostante la creazione di un account su Plus, continuano a preferire il social network di Mark Zuckerberg per la condivisione dei contenuti e l’interazione con la propria lista di amici. Difficile dunque prevedere, almeno per il momento, come evolverà la sfida tra i due colossi.

Nel frattempo, prosegue l’impegno del motore di ricerca per l’ottimizzazione dell’esperienza di utilizzo del sito sui dispositivi mobile. L’applicazione Google+ dedicata a smartphone e tablet Android ha ricevuto un aggiornamento alla versione 1.0.5 (disponibile sull’Android Market), con l’introduzione di migliorie riguardanti l’interfaccia, la gestione delle notifiche e degli huddle.

Notizie su: ,