QR code per la pagina originale

Qualcomm semplifica i nomi dei SoC Snapdragon

Snapdragon roadmap

,

Nuova nomenclatura per i noti processori Snapdragon integrati nella maggior parte dei dispositivi mobile in commercio. Qualcomm ha deciso di semplificare i nomi dei suoi SoC (System-on-Chip) introducendo quattro categorie (S1, S2, S3 e S4) che prenderanno il posto degli attuali MSM8x55.

La lettera S indica la parola System, mentre il numero fa riferimento alla velocità del chip. Quindi S1 è la categoria che include i processori Snapdragon per smartphone entry level, S2 include smartphone e tablet ad alte prestazioni, S3 include i prodotti adatti al multitasking e al gioco e, infine, S4 è la sigla che indica i futuri processori. L’azienda però potrebbe utilizzare altri numeri per distinguere i chip all’interno della stessa categoria.

Esaminando in dettaglio le quattro famiglie di processori, all’interno della S1 troviamo i SoC a 65 nanometri con frequenza fino a 1 GHz e GPU Adreno 200. S2 racchiude i chip single core a 45 nanometri con frequenza fino a 1,4 GHz, GPU Adreno 205 e supporto per i contenuti HD a 720p e per il 3D. S3 infine include i processori più potenti attualmente sul mercato, ovvero i chip dual core con frequenza fino a 1,5 GHz, GPU Adreno 220 e supporto per il full HD a 1080p.

La famiglia di Snapdragon S4 arriverà invece tra la fine del 2011 e l’inizio del 2012, e sarà basata sull’architettura Krait a 28 nanometri. Si tratta di processori quad core con frequenze fino a 2,5 GHz, GPU Adreno 320 e supporto per le reti LTE.

Notizie su: