QR code per la pagina originale

Roadmap AMD Opteron: 20 core nel 2013

amd_server_roadmap

,

Dopo la roadmap relativa ai processori di classe desktop, giungono ora notizie sui prossimi piani di AMD relativi al mercato server e workstation. Entro la fine del terzo trimestre saranno annunciati gli Opteron a 32 nanometri, noti con i nomi Valencia (serie 4000) e Interlagos (serie 6000), ma il chipmaker di Sunnyvale ha già previsto CPU a 20 core per il 2013.

Nel corso del 2012, Valencia e Interlagos saranno sostituiti da Sepang e Terramar, due processori basati sull’architettura Piledriver, sempre a 32 nanometri, la stessa impiegata per le CPU desktop Komodo. Il numero dei core salirà dagli 8 di Valencia ai 10 di Sepang, e dai 16 di Interlagos ai 20 di Terramar. Cambierà anche il socket che passerà dal C32 al C2012 e dal G34 al G2012. Gli Opteron Sepang e Terramar inoltre supporteranno il PCI Express 3.0 e un controller di memoria DDR3, ma per Sepang sarà a tre canali, mentre per Terramar a quattro canali.

Nel 2013 sarà la volta di nuovi processori a 28 nanometri Macau e Dublin, per i quali AMD sembra confermare la compatibilità con i socket C2012 e G2012. Non aumenterà il numero dei core, ma il nuovo processo produttivo dovrebbe consentire un incremento delle frequenze di lavoro. L’utilizzo della tecnologia di processo a 28 nanometri potrebbe inoltre far supporre che AMD abbia deciso di passare dalle CPU alle APU anche nel settore server.

Notizie su: