QR code per la pagina originale

Skype 2.1 moltiplica la presenza su Android

Skype rilascia la versione 2.1 dell'app per Android moltiplicando il numero dei device compatibili ed in grado di videochiamare con il client.

,

Skype ha rilasciato una nuova versione del client per Android, migliorando il servizio offerto dalla precedente release e moltiplicando soprattutto il numero dei device compatibili per meglio agguantare il mercato nei giorni stessi in cui Gmail apre alle chiamate e Google manifesta così tutte le proprie ambizioni per entrare in competizione con il VoIP targato Microsoft.

In tutto sono ora 17 i dispositivi certificati ed in grado di effettuare videochiamate tramite il client. Specifica il gruppo: «Chi dispone di uno smartphone con Android OS 2.2 (Froyo) e oltre, è comunque in grado di effettuare le videochiamate: è necessario solamente accedere e modificare le impostazioni dell’app selezionando “abilita la video chiamata”. Se non è possibile accedere/modificare le impostazioni, significa che il dispositivo non soddisfa i requisiti minimi necessari per effettuare le videochiamate Skype».

I device compatibili con Skype 2.1 sono i seguenti:

  • Acer A5
  • HTC Desire (2.2)
  • HTC Desire HD
  • HTC Evo 3D
  • HTC Evo 4G
  • HTC Flyer
  • HTC Incredible S
  • HTC Sensation
  • Samsung Galaxy S
  • Samsung Galaxy S II
  • Samsung Galaxy Tab
  • Sony Ericsson Xperia mini pro 2
  • Sony Ericsson Xperia PLAY
  • Sony Ericsson Xperia ray
  • HTC Thunderbolt – Verizon (2.2) (solo negli USA)
  • LG Revolution – Verizon (2.2) (solo negli USA)
  • Samsung Droid Charge – Verizon (2.2) (solo negli USA)

La nuova release promette la correzione di alcuni bug (con tanto di dettagli online) e prestazioni migliorate. Il download della release 2.1 può essere effettuata sia dall’Android Market che dal sito ufficiale Skype.

Notizie su: