QR code per la pagina originale

Microsoft aggiorna l’SDK per Kinect

Microsoft ha aggiornato l'SDK per Kinect, rendendolo più stabile in ambiente Windows e migliore. L'update coinvolge i driver, le API e la documentazione.

,

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento del software development kit (SDK) dedicato allo sviluppo di applicazioni per Kinect in ambiente Windows. Gli sviluppatori che vorranno pertanto cimentarsi nella creazione di nuove soluzioni potranno avere a disposizione un nuovo kit di sviluppo più stabile, con modifiche ai driver e alle API, adesso raffinate e migliorate.

La nuova versione dell’SDK per Kinect offre l’accesso ad una nuova serie di dati relativi al sensore della particolare periferica, che apre la porta verso l’innovazione poiché gli sviluppatori potranno bypassare o sostituire alcune delle logiche di Kinect previste da Microsoft. Inoltre, sono state aggiunte delle API e dei driver per lavorare sui flussi del sensore e dell’interfaccia utente, e ne sono state eliminate altre che portavano confusione, secondo quanto spiegato da Microsoft. L’update include inoltre molte migliorie alla documentazione, dato che Microsoft ha chiarito e cancellato quelle informazioni relative ai componenti non funzionali e che potevano anch’esse indurre confusione nello sviluppatore. Infine, sono stati migliorati anche gli esempi allegati.

Nel mese di giugno, Microsoft ha rilasciato un SDK per Kinect dedicato allo sviluppo su Windows 7, ove tra le tante cose offriva agli sviluppatori anche la possibilità di accedere alle funzionalità di tracciamento dello scheletro dell’utente. Adesso che tale SDK è più stabile e migliore, riesce anche ad evitare il frequente blocco del sistema operativo Microsoft che si verificava piuttosto spesso, secondo quanto indicato, e pertanto tutto dovrebbe rendere più semplice la realizzazione di applicazioni per la periferica.

Fonte: Microsoft • Via: The Inquirer • Immagine: Ubergizmo • Notizie su: