QR code per la pagina originale

Pronta la chiavetta ufficiale di OS X Lion

,

OS X Lion è già un sistema operativo da record, dopo aver superato in poche ore il traguardo di un milione di download. Non tutti, però, possono disporre di una connessione veloce per i propri Mac e, per questo, l’aggiornamento al nuovo felino potrebbe risultare impossibile. Apple ha quindi pensato di introdurre sul mercato la chiavetta USB ufficiale di Lion, a breve in vendita a 69 dollari e distribuita gratuitamente in alcuni casi.

L’indiscrezione proviene da una mail interna di Apple, inviata agli addetti dei Genius Bar, entrata in possesso della redazione di 9to5Mac.

Nella missiva si leggono le indicazioni di Cupertino per la commercializzazione della penna USB. Gli addetti di AppleCare, infatti, potranno venderla dopo aver accertato che la macchina del cliente possa effettivamente supportare Lion, così da essere certi di escludere Mac considerati anzitempo obsoleti come gli Intel Core Duo. Ma non è tutto, perché alcuni utenti potranno ricevere la key in modo del tutto gratuito.

Tutti coloro che si ritroveranno a non poter utilizzare il tool di recovery di Lion, presumibilmente quello che viene installato sulla partizione nascosta del disco fisso, sono destinati a ricevere una Lion Key del tutto esente da costi aggiuntivi. Questo perché, ovviamente, essendo OS X 10.7 già presente sull’hard disk l’acquisto è già stato effettuato. Una soluzione davvero utile, soprattutto perché tra il download del sistema operativo e la chiavetta vi è un divario non da poco di prezzo: poco meno di 24 euro il primo, più di 60 euro il secondo.

Notizie su: ,