QR code per la pagina originale

M-Disc, il disco ottico indistruttibile

M-Disc

,

In futuro è molto probabile che i supporti ottici siano destinati all’estinzione, sostituiti dal download delle applicazioni e dallo streaming video, ma per adesso DVD e Blu-ray devono fare i conti con diversi tipi di danni che rendono illeggibili i dati memorizzati. Una piccola azienda statunitense ha trovato la soluzione definitiva: M-Disc è indistruttibile e duro come la pietra, resistente all’acqua bollente e all’azoto liquido.

Millenniata, in collaborazione con LG, ha previsto il lancio sul mercato di questi supporti ottici, di cui non è stato specificato il materiale utilizzato per realizzare lo strato protettivo superficiale. L’unica informazione fornita è che la superficie non è riflettente come quella dei DVD tradizionali e che i dati sono incisi con un particolare laser da un macchinario speciale, ma la lettura può avvenire con un normale lettore dopo un aggiornamento del firmware.

La capacità massima attuale è di 4,7 GB, mentre la velocità di lettura è limitata a 4x. L’azienda ha comunque pianificato un aumento della velocità e la produzione di dischi Blu-ray basati sulla stessa tecnologia. Gli M-Disc hanno superato i severi test del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. I supporti sono stati gli unici a conservare intatti i dati memorizzati in qualsiasi condizione di temperatura e umidità.

I settori in cui gli M-Disc potranno trovare applicazione sono l’ingegneria aeronautica, i servizi finanziari e l’assistenza sanitaria. Per avere dati a durata eterna bisognerà però sborsare 3 dollari per un solo disco. Il primo masterizzatore sarà venduto da LG a partire da ottobre.

Notizie su: