QR code per la pagina originale

USB 3.0 a 100 Watt, un solo cavo per la ricarica

usb30

,

La terza versione dello standard USB ha portato a 5 Gb/s la velocità di trasmissione dati, un valore 10 volte maggiore del precedente USB 2.0, mentre la corrente erogata è aumentata fino 900 mA. Gli smartphone sfruttano questo collegamento per la ricarica della batteria, ma per dispositivi portatili di maggiori dimensioni occorre comunque utilizzare un alimentatore separato. L’USB 3.0 Promoter Group ha annunciato che, a partire dal prossimo anno, la ricarica di tutti i prodotti potrà essere effettuata solo mediante il cavo USB 3.0.

Le specifiche prevedono un incremento dei valori di corrente e tensione per raggiungere una potenza massima di 100 Watt (attualmente è 4,5 Watt). Sarà possibile quindi alimentare anche periferiche che richiedono un maggiore assorbimento di corrente, come notebook, stampanti e monitor. Ovviamente verrà mantenuta la compatibilità con le attuale specifiche USB Battery Charging 1.2 e con gli attuali cavi e connettori.

Dopo molti anni si potrà dire addio ai numerosi caricabatteria, che verranno sostituiti da un unico cavo USB per il trasferimento dati e per l’alimentazione. Inoltre, si prevede una diminuzione del tempo di ricarica. Accanto alle classiche prese elettriche a due o tre poli, vedremo anche le prese USB, già in vendita in realtà, ma poco utilizzate.

Le specifiche finali dovrebbero essere approvate entro al fine dell’anno, mentre per l’hardware compatibile si dovrà attendere fino al 2012 inoltrato.

Notizie su: