QR code per la pagina originale

Microsoft sotto il 2% sul mercato degli smartphone

,

Le statistiche sulla diffusione degli smartphone pubblicate da Gartner mostrano che la percentuale Microsoft in questo mercato è scesa al di sotto del 2% nel secondo trimestre del 2011.

Di certo non un buon dato per Microsoft e i suoi dispositivi che montano Windows Mobile e soprattutto Windows Phone. Una percentuale inferiore perfino ai risultati di Bada (il sistema operativo di Samsung) e al BlackBerry OS di RIM.

Nella speciale classifica Microsoft si posiziona ora al sesto posto:

  1. Android 43,4%
  2. Symbian 22,1%
  3. iOS 18,2%
  4. RIM 11,7%
  5. Bada 1,9%
  6. Microsoft 1,6%
  7. Altri 1,0%

Queste statistiche però vanno interpretate anche alla luce dell’arrivo sul mercato di Windows Phone 7.5, atteso per il mese di settembre. E, soprattutto, dei primi smartphone Nokia con il sistema operativo mobile di Microsoft. Due variabili che potrebbero cambiare i dati del mercato nei prossimi mesi.

Mango è l’aggiornamento più atteso dagli utenti, perché renderà Windows Phone un sistema operativo più maturo e completo, con le oltre 500 funzionalità integrate. I dispositivi Nokia invece sono frutto dell’accordo siglato con Microsoft e che dovrebbe portare entrambe le aziende a conquistare maggiori quote di mercato.

La previsione è che Windows Phone possa raggiungere il 20% del mercato entro il 2015, superando iOS per il quale si prevede una quota pari al 15%.

Notizie su: