QR code per la pagina originale

Le migliori fotocamere subacquee

Canon D10

,

Tra gli oggetti immancabili in valigia v’è sicuramente la fotocamera: scattare fotografie per immortalare i ricordi estivi è un must e tutti gli amanti del viaggio hanno quasi sempre con sé la propria fidata digitale. Per offrire la possibilità di scattare foto ovunque, anche durante le immersioni in mare, sono poi disponibili fotocamere waterproof in grado di reggere anche a diversi metri di profondità: vediamo quali sono alcune delle soluzioni migliori in commercio.

Economica e dotata di ottime funzionalità, la Fujifilm Finepix XP10 rappresenta una valida soluzione per tutti coloro che non intendono spendere cifre eccessive senza tuttavia perdere colpi in termini di qualità. Il sensore offre una risoluzione pari a 12 MP, con zoom ottico 5x e la possibilità di registrare filmati in qualità Full HD 1080p. Il peso, 135 grammi, e le dimensioni compatte rendono la fotocamera piuttosto compatta.

La profondità massima garantita è pari a 3 metri, mentre di norma è in grado di reggere a urti fino a un’altezza massima di 1 metro. Per gli amanti dei social network esiste poi un’apposita funzione per la compressione di immagini e video nei formati più opportuni per l’upload sui vari siti Web che lo consentono. Il prezzo ruota intorno ai 100 euro a seconda del negozio scelto per l’acquisto.

Salendo leggermente in termini di prezzo troviamo la Canon Powershot D10: anche in questo caso il sensore offre 12 MP di risoluzione massima per le fotografie, mentre i video offrono una risoluzione massima pari a 640p. Lo zoom ottico è pari a 3x, mentre la profondità massima che è possibile raggiungere senza danneggiare la fotocamera arriva fino a 10 metri. Il peso è di a 212 grammi. In questo caso, però, si arriva oltre i 200 euro come prezzo minimo per portare a casa la fotocamera.

In un gradino più in su figura la Olympus mju TOUGH 8010, che offre una serie di filtri ed effetti con i quali personalizzare i propri scatti di tutto rispetto. La risoluzione massima per gli scatti fotografici è pari a 14 MP, mentre i video possono essere registrati nel formato HD 720p. Lo zoom ottico raggiunge la dimensione massima di 5x e anche in questo caso è possibile utilizzare la fotocamera fino a 10 metri di profondità, mentre gli urti possono essere retti fino a un’altezza massima di 2 metri. Anche in questo caso il range di prezzi supera costantemente i 200 euro.

Altra soluzione di ottima fattura, ma leggermente più cara in termini economici, è la Panasonic Lumix FT3: l’asticella sale infatti ai 300 euro come prezzo minimo online, controbilanciato però dall’aumento della resistenza all’acqua con profondità supportate fino a 12 metri. Gli urti sono retti dalla fotocamera fino a un’altezza di 2 metri. Il sensore offre una risoluzione pari a 12 MP, mentre i video possono essere ripresi a una risoluzione di 1920p. Il peso è di soli 175 grammi e, nel complesso, offre prestazioni superiori rispetto a quelle dei precedenti modelli.

Generalmente in linea dal punto di vista dei prezzi con la precedente fotocamera è la Sony Cybershot TX10: il range di prezzi trova il suo baricentro sui 300 euro, con offerte che possono raggiungere prezzi lievemente inferiori. Il sensore della fotocamera permette tuttavia di raggiungere una risoluzione massima di 16 MP durante gli scatti e il display sul retro risulta essere uno dei più ampi in circolazione grazie ai suoi 3 pollici. Lo zoom raggiunge una profondità massima di 4x, mentre la profondità massima raggiungibile è di 5 metri, ovvero meno della metà rispetto a quanto offerto dalla Lumix FT3.

Notizie su: