QR code per la pagina originale

Trasformare Street View in una macchina del tempo

,

Google Street View rappresenta uno strumento di indubbia utilità per visitare virtualmente una location prima di recarvisi, ma sono molte le applicazioni che gli sviluppatori third party hanno realizzato per sfruttare al meglio la piattaforma di bigG. Tra queste, una delle più interessanti e che merita certamente una menzione è il sito WhatWasThere.com, suggerito da Veronica Belmont nella rubrica Tekzilla Daily (il filmato è visibile in streaming a fondo news).

Si tratta di un’interfaccia basata sulle mappe di Google Maps, attraverso la quale chiunque può sovrapporre alle attuali immagini di Street View le foto del passato. Un progetto alimentato dai navigatori per gli altri navigatori, dunque, che se ben supportato può assumere un inestimabile valore storico e culturale.

Cercando una località, compariranno alcune icone di color oro, in corrispondenza delle fotografie già caricate. A quel punto sarà sufficiente selezionare un’immagine per visualizzarla, sovrapponendola poi alla medesima posizione di oggi, grazie al database di Street View.

Finora il progetto ha coinvolto soprattutto l’utenza statunitense, con poche immagini caricate per il territorio italiano. WhatWasThere va comunque inserito tra i propri bookmark, in quanto trattasi senza dubbio di un sito curioso e dalle interessanti potenzialità.

Notizie su: