QR code per la pagina originale

Supporto per USB 3.0 in Windows 8

,

Tra meno di un mese Microsoft annuncerà le novità di Windows 8 durante la BUILD Conference, prevista a metà settembre. La scorsa settimana, l’azienda ha inaugurato il blog “Building Windows 8” dedicato al prossimo sistema operativo per PC desktop, notebook e tablet. Nell’ultimo post pubblicato, Steven Sinofsky ha comunicato che Windows 8 integrerà il supporto per USB 3.0.

La terza versione dello standard seriale permette una velocità di trasferimento 10 volte superiore a quella di USB 2.0, oltre ad un nuovo sistema di risparmio energetico che consente un aumento della durata delle batterie, una caratteristica molto importante per i dispositivi mobile. Tutte le moderne schede madri integrano un chip USB 3.0, ma per poter collegare una periferica esterna bisogna installare un driver per Windows 7. In Windows 8 invece ciò non sarà necessario.

Ovviamente la maggior parte dei prodotti sul mercato adotta lo standard USB 2.0, per cui il nuovo sistema operativo garantirà la piena retrocompatibilità. Microsoft ha progettato un nuovo stack software per il nuovo controller, mantenendo le interfacce esistenti per garantire il funzionamento di tutti i dispositivi e driver.

Questo lavoro è iniziato molto prima che i produttori realizzassero i loro dispositivi, in modo da garantire il perfetto riconoscimento delle periferiche collegate e il supporto per gli stati sleep e resume utilizzati dall’USB 3.0 per il risparmio energetico. Dopo aver testato circa 1.000 dispositivi, Microsoft ha verificato che il 90% di essi viene riconosciuto da Windows 8. Per alcuni particolari prodotti, il driver potrà essere scaricato direttamente da Windows Update.

Notizie su: