QR code per la pagina originale

Samsung, cambia il nome degli smartphone Android Galaxy

,

In occasione dell’IFA di Berlino che partirà il prossimo 2 settembre, Samsung presenterà una nuova linea di smartphone Galaxy con sistema operativo Android insieme ad una nomenclatura studiata per distinguere i vari dispositivi a seconda della qualità e della fascia di pubblico ai quali sono predestinati.

Andiamo con ordine: in Germania sarà presentato per certo il Samsung W Galaxy, completo di un display da 3,7 pollici touchscreen WVGA, una CPU da 1.4 GHz e connettività HDSPA da 14.4 Mbps.

Samsung W Galaxy sarà il primo dei dispositivi ad utilizzare la nuova denominazione. Infatti, il colosso sudcoreano ha deciso di distinguere con attenzione i vari smartphone in maniera che sia immediatamente chiaro che genere di terminale ci si prepara ad acquistare.

I telefoni con lettera S, ossia “Supersmart”, rappresenteranno il massimo della gamma Samsung; R, iniziale di “Royal”, distinguerà i telefoni di alta qualità ma leggermente inferiori a quelli della gamma S. W, “Wonder”, fascia della quale farà parte il nuovo Galaxy di cui sopra, indicherà i dispositivi di media qualità. Infine, M, per “Magical”, rappresenterà gli smartphone di qualità medio-bassa mentre Y, che sta per “Young”, raccoglierà a sé tutti i telefoni entry-level.

I nuovi telefoni Android seguiranno quindi una scala qualitativa che partirà da S, per indicare il massimo possibile della scelta, fino a scendere rispettivamente a R, W, M e infine Y. Operazione che certamente contribuirà a supportare l’utente nel scegliere con attenzione il proprio prossimo terminale quando l’offerta Samsung si moltiplicherà.

Notizie su: