QR code per la pagina originale

Microsoft conferma: Mango supporta la fotocamera frontale

,

Il primo indizio risale al mese di giugno, quando era stato scoperto il supporto per la fotocamera frontale all’interno del codice del sistema operativo. La prova visiva è arrivata poi verso metà luglio con la Worldwide Partner Conference, durante la quale è stata mostrata le versione Windows Phone del Samsung Galaxy S II. Ora la conferma arriva direttamente da Microsoft: Mango permetterà di effettuare le videochiamate.

Durante il Microsoft Tech Ed svoltosi in Nuova Zelanda, un dipendente dell’azienda ha effettuato una dimostrazione della versione mobile di Lync e dichiarato ufficialmente che i nuovi smartphone con Windows Phone 7.5 avranno la fotocamera frontale. Il funzionamento dovrebbe essere simile a FaceTime di Apple, mentre per la sua attivazione ci sarà un pulsante dedicato che permetterà anche di effettuare lo switch tra le due fotocamere.

Per le videochiamate su rete VoIP verrà ovviamente utilizzato Skype. Purtroppo non è stato chiarito se il software verrà integrato direttamente nel sistema operativo oppure come applicazione separata. In ogni caso, Microsoft deve prima attendere il via libera da parte delle autorità antitrust prima di poter aggiungere Skype ai suoi smartphone.

Notizie su: