QR code per la pagina originale

Apple assume Comex, l’autore del JailbreakMe

Apple ha assunto per uno stage Nicholas Allegra, in arte "Comex", ossia l'autore diciannovenne del codice del JailbreakMe.

,

Nicholas Allegra, in arte “Comex“, a partire dalla prossima settimana sarà parte integrante del team Apple. Il giorno dopo le dimissioni di Jobs (ma sembra essere questa soltanto una coincidenza), annuncia quindi l’ingresso in Apple in qualità di stagista quello che fino ad oggi era stato considerato un “nemico”: Allegra, 19 anni, è infatti uno degli autori del codice alla base del jailbreak web-based dell’iPhone 4.

Il ragazzo si è fatto conoscere nei mesi passati in qualità di parte integrante dell’iPhone Dev Team ed è stato immediatamente notato da più parti cone l’hacker con le maggiori qualità in termini di comprensione ed azione sul codice prodotto a Cupertino. Allegra da parte sua spiega di fare il tutto in modo estremamente naturale, trovando gli errori esistenti nel codice ed agendo quindi d’astuzia per approfittare di quel che emerge dalla semplice “lettura” di quel che viene scoperto nei device Apple. Il JailBreakMe è opera sua: la semplificazione estrema del jailbreak è quel che più ha messo in difficoltà Apple, poiché ha reso l’exploit più concreto e popolare cesellando le procedure per rendere il tutto quanto più automatico e rapido possibile.

Il jailbreak è una azione deplorata da Apple poiché annulla le limitazioni imposte dal gruppo offrendo maggiori libertà d’azione sui dispositivi. Il jailbreak è nemico primo del mercato Apple ed il contatto con “Comex” può pertanto essere di doppia importanza per l’azienda: da una parte è possibile controllare il ragazzo, dall’altra è possibile provarne le capacità durante lo stage per sfruttarle nel migliore dei modi in futuro nella direzione delle finalità dell’azienda. In questa azione Apple sembra peraltro seguire le orme Microsoft: il gruppo di Redmond ha da tempo intessuto contatti con coloro i quali hanno sviluppato i primi jailbreak del Windows Phone, giungendo addirittura ad un accordo che porterà il jailbreak regolarmente sul mercato con tanto di prezzo prestabilito.

A Nicholas Allegra vanno anche i simpatici auguri dell’iPhone Dev Team, il quale ha pubblicato una immagine di Tom e Jerry accovacciati l’uno affianco all’altro: il “topo” Comex è diventato ora un “gatto” e gli ex-amici sono ora sul fronte avverso in questa corsa tra guardie e ladri. Ma per l’iPhone Dev Team, è chiaro, la cosa rappresenta un successo, una conferma ed una certificazione per il buon lavoro compiuto.

Fonte: @Comex • Via: Apple Insider • Notizie su: